Massimiliano Montulli | Dopo il lavoro, Google aiuta a scegliere il college
22416
post-template-default,single,single-post,postid-22416,single-format-standard,qode-social-login-1.0,qode-restaurant-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode-title-hidden,qode-theme-ver-13.5,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Dopo il lavoro, Google aiuta a scegliere il college

Dopo le ricerche di lavoro, Google aiuta i ragazzi negli Stati Uniti a scegliere il college. Introduce nel suo motore di ricerca una funzione che fornisce una serie di informazioni necessarie per prendere una decisione, dalle stato del campus a com’è frequentato fino ai costi da sostenere. Le informazioni sono pubbliche e fornite dal Dipartimento per l’Istruzione degli Stati Uniti, i risultati includono dati disponibili per i cicli di studio di quattro anni.

Lo strumento, in particolare, fornisce i costi medi basati sul reddito familiare a pure il reddito medio degli studenti a 10 anni dalla conclusione degli studi. Dopo aver cercato uno specifico college, appaiono le informazioni divise in schede. La nuova funzione potrà suggerire anche delle alternative.

Qualche mese fa la società di Mountain View ha introdotto una funzione, Google for Jobs, che consente a chi naviga di controllare gli annunci di lavoro direttamente dal motore di ricerca.

Per maggiori info: https://www.blog.google/products/search/connecting-more-americans-jobs/

 

Fonte: Ansa.it